Blue Cadillac

Sezione dedicata a sequenze passo-passo di lavori ad aerografo
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

Ecco qualche informazione sui materiali usati e sulla realizzazione di questa illustrazione.
Come detto nella mia presentazione ho iniziato questo lavoro tanti anni fa ed era un esperimento sia per il supporto usato che per il modo di aerografare.
Sono sempre stato abituato ad utilizzare disegni precisi riportati sul cartoncino/tela e tante mascherature, inoltre ho sempre fatto un lavoro di rifinitura e ritocco a pennello. In questo caso volevo provare a fare un lavoro a mano libera aiutato da poche essenziali mascherature.

Supporto: pannello di compensato multistrato di pioppo spessore 10 mm.
Sulla superficie ho steso/colato uno strato di gesso misto a colla vinilica ed acqua. Una volta asciugato ho carteggiato per spianare bene la superficie e poi con un rullo di gommapiuma ho steso un paio di mani di gesso acrilico anche questo carteggiato finemente.

Tracciatura: sono partito dalla foto di una Cadillac ’55 scattata anni fa a Pisa, ho fatto delle fotocopie ingrandite e poi con la carta da lucido ho copiato le linee principali che ho riportato sul pannello. La foto di riferimento è stata modificata con photoshop per darle una dominante azzurro/blu.

Colori: acrilici in tubetto Maimeri Brera diluiti con acqua e Slow-Dri Liquitex, quest’ultimo è un additivo ritardante che riduce l’attitudine degli acrilici a seccare immediatamente sulla punta dell’ago. Usati solo questi tre colori.
Immagine

Aerografi: Olympos SP-B (0,18) e PB-203 (0,3).
Immagine Immagine


Mascherature: nastro carta e cartoncini.

Gomme: varie gomme per cancellare.
Immagine
Immagine
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Re: Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

Dopo aver tracciato le linee principali sul pannello ho iniziato a colorare a mano libera partendo dal colore più chiaro e dove necessario per separare le linee ho usato il nastro carta.
Immagine
Immagine
Immagine

poi per vedere che effetto faceva ho scurito con il nero, ma il risultato non mi è piaciuto… infatti poi ho mollato tutto… :-)
Immagine
Ultima modifica di caddy55 il 04/04/2020, 16:32, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Re: Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

Veniamo ad oggi: ho ricominciato a colorare solo con il colore più chiaro e come si può vedere ho ri colorato la parte sotto al fanale che era troppo nera.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Una volta finito con il colore più chiaro ho iniziato a scurire con il blu cobalto e poi con il grigio di payne.
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Re: Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

A questo punto ho iniziato a creare i punti di luce e i riflessi chiari. L’effetto che si ottiene schiarendo con le gomme per cancellare è più realistico rispetto al semplice bianco spruzzato con l’aerografo.
Immagine

Per finire ho realizzato il cielo spruzzando il blu cobalto molto diluito mascherando con della carta strappata per creare le nuvole.
Le nuvole poi sono state rifinite con le gomme per cancellare.
Immagine

Finito.
Immagine
Immagine
Avatar utente
fish99
Messaggi: 228
Iscritto il: 06/02/2019, 15:09
Località: AnzolaEmilia(Bo)

Re: Blue Cadillac

Messaggio da fish99 »

bellissimo e utilissimo questo step by step , ancora complimenti :D
Avatar utente
pdani
Messaggi: 231
Iscritto il: 13/08/2018, 15:14
Località: Padova
Contatta:

Re: Blue Cadillac

Messaggio da pdani »

Grazie per aver condiviso con noi questa "ripresa".
Bellissimo lavoro ed interessantissimo step, ottima la spiegazione di come hai preparato il supporto.
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Re: Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

Grazie, avevo qualche dubbio sulla "colata" di gesso e colla, ma dopo tanti anni vedo che è rimasta stabile e non ha subito rotture
probabilmente se lo dovessi fare oggi userei un fondo poliuretanico catalizzato da legno o addirittura un fondo catalizzato da carrozzeria...
Immagine
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 342
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: Blue Cadillac

Messaggio da Carlitos »

Si oggi abbiamo molti altri prodotti e metodi ma se si pensa che la gioconda resta stabile su un supporto simile al tuo e trattato quasi come hai fatto tu si può ben capire che anche i metodi classici non sono per forza surclassati. Secondo me ti resterà stabile per parecchio ancora :-)
Avatar utente
axlrio72
Messaggi: 231
Iscritto il: 07/02/2019, 14:54
Località: La Loggia

Re: Blue Cadillac

Messaggio da axlrio72 »

molto bello... grazie per aver condiviso con noi tutte le fasi del lavoro.
Avatar utente
caddy55
Messaggi: 67
Iscritto il: 05/02/2019, 23:02

Re: Blue Cadillac

Messaggio da caddy55 »

Grazie!
Immagine
Rispondi