Problema buccia d'arancia trasparente

Sezione dedicata ai colori e non solo
Rispondi
Sikander
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/11/2019, 1:59

Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da Sikander »

Salve a tutti. Qualche tempo fa ho verniciato una barca lunga 9 m con un bel blu metallizzato. Ho usato dei colori della Spies Hecker per carrozzieri del tipo metallizzato. Base metallizzata monocomponente e trasparente bicomponente. Mi sembra di ricordare che è una vernice di tipo poliuretanico.
Quando ho fatto le prove su circa un metro quadrato, è venuto tutto perfetto, ma quando poi ho verniciato lo scafo lungo 9 m, sono venuti fuori dei difetti nel trasparente, per la precisione è venuta in alcune zone, anche estese ahimè, la buccia d'arancia, quasi sicuramente colpa della pistola a detta di alcuni esperti.
Mi hanno detto che il trasparente poliuretanico bicomponente, può essere ripreso anche dopo asciugatura, ma non mi hanno detto se facendo altre mani successive alle prime posso rimediare alla buccia d'arancia.
Forse potrei carteggiare ad acqua il trasparente con carte super fini 1000 e oltre, pulire e poi dare altro trasparente ?
Oppure cosa mi consigliate ?
Grazie.
Avatar utente
axlrio72
Messaggi: 235
Iscritto il: 07/02/2019, 14:54
Località: La Loggia

Re: Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da axlrio72 »

Ciao,
sono quasi sicuro che se ridai il trasparente sulla buccia d'arancia l'effetto peggiorerà ...
secondo me devi carteggiare leggero fino a far sparire, o quasi, la buccia d'arancia e poi dare una nuova mano, magari leggermente più diluita della precedente.
Sikander
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/11/2019, 1:59

Re: Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da Sikander »

axlrio72 ha scritto: 14/07/2021, 9:10 Ciao,
sono quasi sicuro che se ridai il trasparente sulla buccia d'arancia l'effetto peggiorerà ...
secondo me devi carteggiare leggero fino a far sparire, o quasi, la buccia d'arancia e poi dare una nuova mano, magari leggermente più diluita della precedente.
Come pensavo. Certo devo stare attento a non toccare la base metallizzata. Pensavo di usare carte tra la 1500 e la 2000 ad acqua. Ho una rotorbitale ad aria compressa che non soffre l'acqua ! :D

Comunque il problema della buccia d'arancia capita anche a quelli bravi; da quello che sento nelle carrozzerie è un problema che capita abbastanza se si devono fare grandi superfici (come una barca da 9 metri), meno se fai la portiera o il casco della moto...alla fine bisogna sempre carteggiare ad acqua !
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 357
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da Carlitos »

Purtroppo i fattori che portano al verificarsi della buccia sono diversi, dalla pistola fino a come viene adoperata, dalla fornitura d'aria che se insufficente si combina ai primi due fattori e produce il problema. Anche il prodotto stesso può essere causa se mescolato non correttamente e se magari spruzzato da una distanza dalla superfice non congeniale alle regolazioni della spraygun, alla pressione impiegata ed alla velocità di avanzamento nonchè alla temperatura ambientale. Insomma ci sono davvero diversi fattori ed avvolte che si incasinano fra di loro.
Il difetto si può correggere con le operazioni di carteggiatura e lucidatura ma bisogna tener presente che se il trasparente in questione fosse un opaco o un semiopaco allora questa caratteristica si andrebbe a perdere. Pertanto prima di andare a lucidare sarebbe meglio carteggiare per livellare il difetto e poi ridare il trasparente.
Sikander
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/11/2019, 1:59

Re: Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da Sikander »

D'accordissimo ! Qualche consiglio sulle grane delle carte da usare ? Grazie.
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 357
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: Problema buccia d'arancia trasparente

Messaggio da Carlitos »

Se non è una buccia molto grossolana e devi poi lucidare direi di partire da grana 1000 poi 1500 ed infine 2000 tutte ad umido e pulendo super bene i residui fra ogni carteggiatura. Possibilmente impiegare un tampone semirigido evitando di carteggiare con le sole mani a tenere la carta.
Se usi un qualche elettroutensile o utensile pneumatico per la carteggiatura allora credo che puoi evitarti la grana 1000.
E molto importante non carteggiare così tanto da iniziare a vedere colore della base che si mescola al residuo della carteggiatura poichè vorrebbe dire che si stà scavando oltre lo strato della finitura.
Per la lucidatura in genere è meglio attenersi a quanto viene indicato dal produttore dei prodotti con i quali si vuole eseguire il ciclo di lucidatura.
Se invece devi carteggiare per poi ridare il trasparente allora credo che dipende molto dallo spessore della buccia prodotta ed in base a questo stabilire una grana che appiattisca il giusto consentendoti poi di livellare con le successive mani di finitura. Così su due piedi senza vedere non saprei dire cosa impiegherei io. Purtroppo non sò se esiste una modalità standard per la quale poter dire usa questa grana piuttosto che l'altra e non vorrei darti un consiglio sbagliato. Magari attendiamo qualcuno più esperto di me che possa aiutarti meglio in tal senso :-)
Rispondi