Aerografo per gradienti sfumati.

Sezione dedicata ai quesiti tecnici sull'aerografo, manutenzione, elaborazione ecc.
Rispondi
Serval
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/08/2020, 14:44

Aerografo per gradienti sfumati.

Messaggio da Serval »

Buonasera a tutti.
Ho bisogno di un vostro aiuto e consiglio.Nello sfondo di un mio disegno,devo fare un gradiente sfumato con una larghezza max di 50 cm su
cartoncino per illustrazione.Per questo progetto uso acquerelli ed ecoline.
Ho provato a fare questo gradiente con il mio vecchio Olympos HP-100 B,con un po di impegno ,il risultato è stato buono ma non sufficiente.
Il diametro ugello di 0,2 mm e il cono di spruzzo un po piccolo,non mi sembra sia adatto per questo utilizzo.Forse usando aerografi con ugelli
di diametro di 0,30-0,40 mm il risultato potrebbe essere migliore.Ma può bastare?Naturalmente non è solo la dimensione dell'ugello che influisce
sul risultato finale, ma anche la qualità dello spruzzo(aerografo).
Ora vi chiedo,quale aerografo prendere, di buona-ottima qualità e preciso nello spruzzo,per un buon uso generale e per fare gradienti sfumati
anche con colori acrilici ed inchiostri.Non mi piacciono gli aerografi con alimentazione a sifone.
Probabilmente in futuro avrò bisogno di un aerografo per dettagli fini (il mio Olympos incomincia ad avere qualche problema ..cosi lo mando in pensione)
Mi sembra ottimo Iwata Custom CM B2 0,23mm,ma ora mi serve un aerografo con le caratteristiche che ho elencato sopra.
Ci sono 3 aerografi (vedi sotto), che forse potrebbero andare bene, per quello che devo fare,ma purtroppo non li conosco..
Accetto volentieri consigli su questi ma anche su altri modelli e marche.
Iwata HI-LINE HP-CH 0,3
Iwata Eclipse HP-SBS 0,35
Infinity CR Plus 0,4 Harder&Stenbeck
Grazie a tutti
Paolo
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 266
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: Aerografo per gradienti sfumati.

Messaggio da Carlitos »

Sono tutti ottimi aerografi ma tieni presente che l'eclipse da te indicato avendo la coppetta laterale si comporta più o meno come uno a sifone.
Fra i tre opzionati io voterei per l' hi line hp-ch poichè la qualità della nebulizzazione è un pò migliore rispetto alla serie eclipse, e poi perchè non conosco l'infinity di conseguenza non posso giudicarlo.
Per quanto riguarda il custom micron cm b2 la misura della duse è da 0,18 quindi da dettaglio puro anche se molti più esperti riescono comunque ad impiegarlo nei lavori di media campitura e di sicuro la qualità della nebulizzazione dei micron è molto superiore agli altri, però la sua coppetta non è molto capiente quindi forse sarebbe più indicato il custom micron cm c2 che è da 0,23 con serbatoio più capiente.
Avatar utente
aeropenna
Messaggi: 284
Iscritto il: 02/01/2019, 17:37
Località: fano (pesaro)
Contatta:

Re: Aerografo per gradienti sfumati.

Messaggio da aeropenna »

Carlo dice bene, ed io vorrei aggiungere anche dell'altro, ...è possibile fare sfumature molto grandi anche con
punte piccole, ci vuole un pò di pazienza, ma è fattibile, ed andando piano, si controlla meglio sia lo spruzzo che la sfumatura.
poi, per sfumature così grandi, sarebbe consigliabile usare dei colori meno trasparenti delle ecoline, meglio gli acrilici.
la totale trasparenza del pigmento, da una parte, regala un tono di colore bellissimo e luminoso, dall'altra, mette in
rilevanza ogni tipo di impurità della carta rendendo la sfumatura non omogenea. per gli aerografi, devi tenere conto se queste
dimensioni sono solo per un lavoro, o se per molti, se hai intenzione di lavorare in futuro, su formati medio-piccoli, una
punta da 03 - 04 potrebbero essere poco utili, forse meglio indirizzarti su punte più piccole e più utili ai lavori
che intendi fare, ma questo lo sai tu. per il modello, guarda anche la reperibilità dei ricambi, e l'affidabilità del
negozio in cui compri.
gli occhi vedono solo ciò che è limitato, guarda con il tuo intelletto, e imparerai come si vola
Serval
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/08/2020, 14:44

Re: Aerografo per gradienti sfumati.

Messaggio da Serval »

Vi ringrazio Carlo ed Enrico,mi avete chiarito un po le idee.Probabilmente prenderò Iwata HI-LINE HP-CH 0.3.
Rispondi