aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Sezione dedicata a chi inizia ad avvicinarsi a questa complessa arte
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

finita...non un granche' ma dai per la prima volta che lo faccio potrebbe andare bene, devo dargli sopra la resina bicomponente e poi andarla a testare al lago
Allegati
IMG_20190510_161859.jpg
IMG_20190510_161859.jpg (181.73 KiB) Visto 2782 volte
IMG_20190510_161853.jpg
IMG_20190510_161853.jpg (195.06 KiB) Visto 2782 volte
IMG_20190510_161849.jpg
IMG_20190510_161849.jpg (194.94 KiB) Visto 2782 volte
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

altra
Allegati
IMG_20190510_161909.jpg
IMG_20190510_161909.jpg (181.48 KiB) Visto 2782 volte
Avatar utente
pdani
Messaggi: 232
Iscritto il: 13/08/2018, 15:14
Località: Padova
Contatta:

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da pdani »

La pressione giusta devi imparare a trovarla da solo perchè varia in base a:
- tipo di aerografo,
- distanza di lavoro dalla superficie,
- tipo e diluizione del colore,
- effetto che vuoi ottenere.
Con una pressione bassa il colore viene sparato in goccioline (l'effetto polvere di cui parlavo prima), troppo alta tende a venire sparato via dalla superficie, la giusta via la devi trovare tu.
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 346
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da Carlitos »

Se fai passate leggere, intendo proprio velate di colore, senza caricare a morte per fretta di coprire subito, allora puoi adoperare la sola aria tramite l'aerografo stesso per far asciugare lo strato di colore così da poterti evitare l'uso del phon. Però ripeto, passate leggere!
Gli hansa sono pur sempre all'acqua e quindi lo strato leggero è d'obbligo, ancor di più se usi un trasparente.
Molti che conosco proprio per non stare inerti a causa dell'asciugatura, preferiscono lavorare su più esche alla volta così che passato uno strato ad una esca procedono con la sucessiva e via via.
Purtroppo il materiale che devi verniciare tu non è assorbente come ad esempio una tela o un cartoncino, se fai una prova noterai che l'asciugatura sarà quasi immediata, e comunque anche su questi è buona abitudine andare leggeri.
La pressione, come ti ha detto il capo, non è uguale per tutti e tutto. Anche per questo motivo gli esercizi sono sempre una parte del gioco che non dovrebbero esser mai trascurati.
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

si un po' ho capito il gioco dell'aria infatti spostava via la vernice dopo che la avevo alzata e l'ho abbassata e mi sembrava piu' omogenea e non polverosa...ma ancora devo trovare una regolazione piu' fine, fare tante esche assieme per ora no perche' sono prototipi da testare e li sto progettando man mano, le coloro solo per prendere la mano con l'aerografo non per altro perche' magari poi in acqua manco funzionano...

oggi l'ho messa fuori dalla finestra al sole e venticello e si e' asciugata finalmente, stasera ho fatto un test di finitura e...mamma mia che bella che e' venuta!!!

ho usato la colla bicomponente della uhu plus (dai cinesi costa poco) e magia sono spariti tutti i gradini dei layer della stampa!!!!! non ci credevo ora sembra una di quelle che vai a comprare (15 euro piu'), i layer si intravedono solo in controluce perche' si vede la vernice che li ha fatti risaltare i gradini...al tatto e' liscia!

questa l'ho stampata a una qualita' media se stampo a qualita' elevata i layer si vedono molto di meno e in alcuni punti non ci sono proprio presentando un esca gia' quasi liscia...ne ho appena fatta un altra e devo dire che secondo me basta dare una lievissima carteggiatina per renderla ideale alla verniciatura.

una cosa e' sicura appena mi capita compro dello stucco spray ( bisogna usarlo in acrilico o va bene qualsiasi?), cosi' nella giunzione dei due mezzi gusci lo riempio bene e non si vede piu' nulla una volta data la resina di finitura.

dovro' fare delle maschere per fare i dettagli perche' fanno davvero la differenza li riutilizzi e fai tutto in un attimo.
Allegati
IMG_20190510_225902.jpg
IMG_20190510_225902.jpg (202.79 KiB) Visto 2775 volte
IMG_20190510_225910.jpg
IMG_20190510_225910.jpg (203.09 KiB) Visto 2775 volte
IMG_20190510_225919.jpg
IMG_20190510_225919.jpg (232.43 KiB) Visto 2775 volte
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

dimenticavo....roba seria l'aerografo a volte mi ha sputato aria alla partenza in alcune volte pure troppa....ordino subito un filtro da mettere sotto la penna....penso sia condensa nel tubo...strano pero' che nel filtro anti condensa sul compressore non c'era nulla!

a meno che non erano residui della pulizia ma ne dubito lo avevo pulito la sera prima
Avatar utente
pdani
Messaggi: 232
Iscritto il: 13/08/2018, 15:14
Località: Padova
Contatta:

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da pdani »

Il compressore funzionando riscalda l'aria (in quanto la comprime), poi in uscita l'aria si espande (anche nel tubo) e tende a condensare.
Il filtrino sotto la penna può servire, ancora meglio se distanzi il filtro del compressore mettendoci un tratto di tubo, così permetti all'aria di raffreddarsi e condensare prima del filtro.
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

ah pero'....bella ideona questa di allontanare il filtro non ci avevo pensato...pensi che vendono un raccordo piu' lungo?
Avatar utente
pdani
Messaggi: 232
Iscritto il: 13/08/2018, 15:14
Località: Padova
Contatta:

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da pdani »

Già bell'e pronto non credo, ma con qualche raccordino, in base a quello che hai su compressore e filtro, in cinque minuti lo puoi fare.
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

quindis ervirebbe un pezzo di tubo magari a 90° e due raccordi? o solo raccordi?
ho comunque ordinato il filtrino da mettere sotto la penna...dite che non basta?
ieri ho aerografato e non so' perche' ma non me lo ha fatto forse perche' meno umidita' nell'aria...ho fatto una esca che e' davvero venuta bene, amici pescatori mi hanno fatto i complimenti un pochino sto prendendo la mano ma...vabe' ancora siamo in alto mare!
ho fatto eseprimenti nel mischiare i colori e ho creato vari colori interessanti, rosa e un giallo perlato, un verde che era proprio trota come lo volevo hehehe soddisfazione, purtroppo che mi frega spesso e' che vorrei fare piccole zone di colore ma alla fine le allargo sempre troppo (a mano senza maschere)
Rispondi