aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Sezione dedicata a chi inizia ad avvicinarsi a questa complessa arte
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 353
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da Carlitos »

Allora come non detto :-)
Non ti sò dire che tipologia di materiale filtrante sia più oppurtuno, nel mio ci stanno dei dischetti che mi sembrano molto simili al materiale che vedo anche in un aspirapolvere ed anche in una vecchia levigatrice.
Credo che si possa risalire al tipo di materiale adatto controllando magari le specifichè dei filtri utilizzati in quelle mini cappe aspiranti che usano per il modellismo, al peggio qualcuno fra i più esperti ce lo dirà :-)
Dato che sei barvo nel crearti gli oggetti con la stampante io penso che puoi risparmiare qualche soldino magari facendoti un bel supporto da tavolo per aerografo, magari predisposto per accoglierne più di uno, metti che un domani vuoi allargare la scuderia te lo ritrovi.
Volendo puoi anche farti un cappucceto da mettere sopra al tasto in maniera da migliorare il grip quando ci poggi sopra il dito
Altro non saprei al momento ma se mi viene qualche idea te la scrivo :-)
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

io questo lo uso come stand da tavolo...il cappuccetto per il tasto e' una bella idea a breve lo faccio
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

ecco quello piu' piccolo
Allegati
IMG_20190503_132043.jpg
IMG_20190503_132043.jpg (249.1 KiB) Visto 3113 volte
IMG_20190503_132110.jpg
IMG_20190503_132110.jpg (249.72 KiB) Visto 3113 volte
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

cosi'?????
Allegati
IMG_20190503_223244.jpg
IMG_20190503_223244.jpg (164.15 KiB) Visto 3111 volte
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 353
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da Carlitos »

Lo devi decidere tu lavorandoci, devi vedere se hai la sensazione che ti migliora il controllo oppure no, noi ti possiamo dire bello o brutto ma se è funzionale lo puoi stabilire solo tu :-)
Ad ogni modo il senso dell'oggetto è quello.
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

bhe' devo dire che ora lo trovi subito con il dito, non scivola mai e non fa sudare il dito, come azione sembra che ora hai davvero molta piu' sensibilita', lo azioni senza fare sforzo basta poco per muoverlo, ho stretto un bel po' la regolazione indurendo l'azione del pulsante e devo dire che va molto meglio senza che sbagli.
in settimana inizio a stampare le esche e a fare le prime colorazioni di esche...pubblichero' qualche foto.
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

dunque ho iniziato a colorare un'esca con l'aerografo e mille casini vari tipo:

1-non ho carteggiato l'esca e la superficie irregolare con i layer della stampante si vedono molto, inoltre non essendo liscia davvero difficile da verniciare sopprattutto perche' essendo a gradini la polvere di vernice ci si deposita sopra e viene un po' un paciugo.

3- ho notato che la pressione dell'aria mancava un pochino e l'ho alzata (non ricordo a quanto l'ho messa) e un po' ha migliorato.

4- si e' otturato 4 volte circa l'ugello, per pulire dentro ho usato acqua con un pochissimo di chantecler, un pennello, carta assorbente e uno stuzzicadenti per arrivare bene negli angolini della gola sotto il serbatoio, con lo stuzzicadenti ho anche mescolato un po' il colore dentro il serbatoio perche' ho mischiato il giallo con il perlato (risultato figo davvero come colorazione), ho anche tappato ugello e fatto fare bollicine.

5- ho fatto tutto a mano libera senza usare maschere e bhe' non avendo la mano e un po' la tensione nervosa ho fatto un lato leggermente differente dall'altro.

6-peli del gatto appiccicati (porc&/%&%$£%/&!!!!!) mille madonne e ho dovuto toglierli con la punta del bisturi e ripassare tutto un'altra volta.

7- il colore mi sembra poco denso (hansa) e ci mette tanto ad asciugare (la sera non posso usare l'asciuga capelli), tanto che l'ho lasciata li' e la finisco domani...

8- l'aerografo ha il serbatoio troppo grande e non me ne faccio niente ci vorrebbe piu' piccolo sarebbe piu' veloce e comodo da pulire, alla fine ho messo al massimo 20 gocce quindi e' troppo gigante per le esche.

9- sto sviluppando una maschera apposta per fare particolari sulle esche spero domani di riuscire a finirla e testarla.

10- il barattolo pod per fare la pulizia e' comodissimo uno sballo ci ho messo un filtro della cappa della cucina non fa odore ne altro e lo uso come stand..figo.

11- alla fine il compressore era bello caldino ma non eccessivamente, mi piace la silenziosita' per poterlo usare la sera.

12- il pulsante che ho fatto per l'aerografo e comodissimo moooolto piu' di prima.

p.s. prima volta che aerografo...mai fatto esercizi ne altro non ho avuto voglia e tempo....
Allegati
IMG_20190509_234805.jpg
IMG_20190509_234805.jpg (173.04 KiB) Visto 3086 volte
IMG_20190509_234753.jpg
IMG_20190509_234753.jpg (141.27 KiB) Visto 3086 volte
IMG_20190509_222217.jpg
IMG_20190509_222217.jpg (156.42 KiB) Visto 3086 volte
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

sono passate 5 ore e ancora non e' asciugata la vernice e' normale? ok che gli ho dato un bel po di mani ma...
Avatar utente
pdani
Messaggi: 236
Iscritto il: 13/08/2018, 15:14
Località: Padova
Contatta:

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da pdani »

No, non è normale, o meglio, devi andarci più leggero, altrimenti gli strati sotto non asciugano.
La passata che fai deve asciugare nel giro di pochi secondi, per cui dev'essere leggera, una volta asciutta vai con la successiva; capisco che possa essere lungo e un pò noioso (perchè se lavori su una cosa così piccola non hai molto da fare in altre parti) ma se non fai così rischi di coprire uno strato ancora bagnato con un altro bagnato, il quale, asciugandosi prima perchè è esposto all'aria, impedisce a quello sotto di asciugare completamente.

Per la finitura superficiale hai già capito che dev'essere perfetta, ogni spruzzata evidenzierà i più piccoli difetti; se il materiale lo permette puoi usare uno stucco spray (da carteggiare una volta asciutto) per riempire le piccole imperfezioni.

Anche per la pressione hai visto che se è troppo bassa nebulizzi male il colore e tende a fare quell'effetto "polvere".

La pratica vale più di mille parole ;)
sexydesign
Messaggi: 61
Iscritto il: 18/04/2019, 17:17

Re: aerografo in kit? per stampa 3d esche da pesca e varie...acrilico?

Messaggio da sexydesign »

quale e' la pressione ottimale con questo tipo di compressore?
Rispondi