Problema con flusso dello spruzzo

Sezione dedicata a chi inizia ad avvicinarsi a questa complessa arte
Rispondi
mrpasquale970
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/09/2020, 19:18

Problema con flusso dello spruzzo

Messaggio da mrpasquale970 »

Ciao a tutti sono nuovo del forum. Mi sono avvicinato all'utilizzo dell'aerografo per finire delle stampe in 3d.
Ho acquistato un kit ed è andato tutto bene al primo utilizzo. Poi l'ho aperto per pulirlo e mi si è rotta la filettatura dell'ugello....
Comprati nuovi ugelli mi si presenta ora un nuovo problema e cioè il flusso di pittura (vallejo) non esiste a meno di svitare (nel senso di allentare non toglierlo del tutto) quello che sulle istruzioni è indicato con "nozzle cup" e cioè quella parte che si avvita senza il quale non si riesce a creare la depressione; in pratica sto parlando del pezzo che si avvita subito dopo aver montato l'ugello. Se non lo si monta, l'aerografo non riesce a funzionare. So che vi direte bene allentalo e usalo, ma il problema è che così il flusso è molto irregolare.
Ora mi chiedo..cosa sbaglio dato che è tutto pulito? :oops: Grazie
Avatar utente
aeropenna
Messaggi: 286
Iscritto il: 02/01/2019, 17:37
Località: fano (pesaro)
Contatta:

Re: Problema con flusso dello spruzzo

Messaggio da aeropenna »

prima di risponderti, potresti fornirci le indicazioni del modello che stai usando?...oppure una foto dei suoi componenti.
così potremmo essere più chiari e specifici.
gli occhi vedono solo ciò che è limitato, guarda con il tuo intelletto, e imparerai come si vola
Avatar utente
Carlitos
Messaggi: 274
Iscritto il: 07/02/2019, 23:13
Località: Cosenza

Re: Problema con flusso dello spruzzo

Messaggio da Carlitos »

Oltre a quanto richiesto dovresti anche scriver due righe di presentazione nella sezione apposita così come richiesto da regolamento.
Dopo aver specificato il modello posso da parte mia dirti qualcosa in merito poichè penso di aver avuto anch'io un problema simile tanto tempo fà con un aerografo di quelli a basso costo, il pezzo in questione dovrebbe essere il cappellotto dell'aria.
Rispondi